S-197 2006

L’ultimo unicorno

Guidare Veloce, su una strada deserta, con niente per la testa,

eccetto innamorarmi e non essere arrestato ” – Hunter S. Thompson

Ultima ma non meno importante la mia Roush dei sogni, il mio terzo unicorno. La 427R prende il suo nome dai cavalli che il 4.6 litri con compressore volumetrico M90 riesce ad erogare.

Costruita per piazzarsi a metà strada tra la top di Gamma Stage 3 e la Stage 2, è stata messa in vendita a Ottobre del 2006, utilizzando la Mustang GT 2006 come base, ma molto spesso registrate come modelli 2007. Ne sono stati costruiti pochi pezzi, il che la rende particolarmente interessante.

Sull’auto erano installati: bodykit Roush(senza minigonne, a differenza delle Stage 2 e 3, e senza fascia posteriore con scarichi quadrati, acquistabile aftermarket), fendinebbia, badges e emblema posteriore dedicato, compressore volumetrico M90(entry level tra i compressori volumetrici disponibili all’epoca, in grado di fornire 115cv di potenza extra al motore Stock da 4.6 litri) Scarichi Roush off-road(installati dai concessionari, in quanto Roush per legge non poteva venderle con scarichi Installati), sospensioni, ammortizzatori e barre anti-rollio Roush, freni maggiorati(Pinze a 4 pompanti erano optional), leveraggio cambio ravvicinato Roush, interni in pelle Roush(unico optional erano battitacco, disponibili retroilluminati o cromati), copri cruscotto effetto carbonio(tristissimo, un adesivo sopra alla plastica), tappetini 427R dedicati, copri pedali in alluminio, grafiche dedicate Roush, placche metalliche che riportano costruttore motore e cavalli, cerchi Cromati da 18” con gomme 275/40 della Cooper.

Perché la considero uno dei miei unicorni?

È più leggera di una GT500, ha un consumo umano (per standard Europei, ovvio), è molto maneggevole e stabile, il che la rende ottima sia per una giornata in Pista, che per un cruise rilassante con una bella ragazza.

Che state aspettando?

Cercatele!

Questo post è disponibile anche in: enInglese

SHARE

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.mustangmania.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here