Timothy Raines02

Timothy Raines Interview

Una delle Mostre più belle presenti all’interno del NAIAS 2015 è stata quella di Timothy Raines.

MustangMania ha deciso di intervistarlo per voi.

1 Parlaci un po’ di te.

Credo che la migliore descrizione di ciò che faccio si possa riassumere in questo paragrafo, che utilizzo anche sul mio sito web:

“Timothy Raines cattura l’essenza delle icone dello stile di vita del lusso e dello sport unendoli ad un gusto per il drammatico che dà ai suoi dipinti una carica esplosiva. Timothy è stato il vincitore di un premio per l’arte alla giovane età di sei anni, ed ha ricevuto premi e risconoscimenti in vari concorsi d’arte.  Tim si concentra sull’arte dei marchi leggendari che si si distinguono per qualcosa di più rispetto al semplice materialismo, creazioni lanciate da artigiani, artisti, pensatori e creatori che si proponevano di creare qualcosa di migliore e duraturo. La sua vasta lista clienti include: Aston Martin, la Michelin, HGTV, ABC, Major League Baseball (MLB), squadre di MLB e giocatori, la Fondazione MLB e altro ancora.”

2 Quando è iniziata la tua passione per l’arte?

Sono cresciuto disegnando con mio padre e mi è sempre piaciuto, fin da quando ne ho memoria, ho iniziato a vincere concorsi fin dalla tenera età di 6 anni.

3 Qual’è stato il tuo primo disegno?

Solitamente disegnavo cose tipiche da bambino, navi, cavalieri con l’armatura, macchine. Una volta sviluppata la tecnica cavalli, persone, ecc… ma le macchine da ragazzo erano la mia ossessione.

4 Quali tecniche usi?

Ne ho usate diverse durante la mia vita ma quando sono diventato un artista a tempo pieno era troppo tardi per le mie tecniche innovative, perciò mi sono dato ai canvas stesi a terra e schizzati sul momento.

5 Come mai hai deciso di disegnare alcune icone del settore automobilistico?

Ho disegnato immagini di auto per molti anni, e quando ho sviluppato questa tecnica di vernice a caduta, le macchine, che ho sempre amato, sembravano il soggetto ideale

6 Quale messaggio vuoi dare a chi vede i tuoi quadri?

Sono puramente per la gioia degli spettatori, non ho creato arte per sfidare delle ideologie, è semplicemente dipingere cose in un determinato momento: auto, animali, ecc…

7 Qual’è la tua auto preferita?

Sono sempre stato un amante delle Ferrari. Abbasso le mani sono assolutamente le mie preferite. Mio padre era possessore di una Mustang 1965, il primo anno in cui uscì, ero molto piccolo per poterne apprezzare il fascino ma me ne ricordo bene e con piacere. La mia famiglia ha sempre avuto FORD e addirittura mio padre era venditore locale Ford all’inizio della sua carriera.

8 Qual’è la tua auto di tutti I giorni?

Sto restaurando una Chevrolet c-10 Suburban del 1969 che userò tutti I giorni come mezzo di trasporto e per andare a fare la spesa.

9 Hai quadri che rappresentano delle mustang?

http://www.timothyraines.com/2014/11/autonation-coast-to-coast/

http://www.timothyraines.com/2014/01/ford-mustang/

Ho anche disegnato il Ford Oval ma al momento non è online.

 

In conclusione, per chi volesse approfondire l’argomanto, vi lasciamo il sito di Timothy:

http://www.timothyraines.com/

Timothy Raines01

Questo post è disponibile anche in: enInglese


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.mustangmania.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here